News

Non esistono donne difficili

Oggi intraprendiamo un’argomento veramente scottante che interessa alla maggior parte degli uomini ovvero il concetto di come fare a conquistare una ragazza difficile.

Ovvio che il concetto di difficoltà è relativo, il tutto dipende dal corteggiamento, se ci sei riuscito può sembrarti facile, al contrario se il tuo intento non è andato a buon fine allora pensi sia difficile e penserai che è lei la difficile.

Quando inquadri una donna come difficile, per forza di cose si innesca un meccanismo di coinvolgimento tale che crea nel cacciatore un senso di nervosismo che potrebbe indurre ad una non lucidità comportamentale.

Il nervosismo è dato dal fatto che non si riesce ad avere quello che si desidera e quindi si manifesta un meccanismo di attaccamento che ti fa vedere la lei come l’unica donna presente al mondo.

Ricordati che in realtà non ti stai attaccando alla donna in se ma a tutta la situazione e questo ti porterà ad un inevitabile situazione di sofferenza.

A questo punto la domanda sorge spontanea…

Come si deve sedurre?

Partiamo per prima cosa con il dire che dovrete imparare a gestire il fattore attaccamento perchè è deleterio e non vi darà la possibilità di esprimere il meglio di voi stessi, penserete che quella determinata ragazza sia una stronza e che pensi soltanto a tirarsela ma magari il motivo è molto più semplice, non rientri nei suoi gusti, tutto qui.

Cerca di entrare nell’ottica che, come nella vita, anche in amore nessuno è indispensabile, impara a non pretendere e cerca di attrarre la persona interessata e questo lo potrai fare soltanto se penserai meno alle tue esigenze e guarderai di più quelle della tua eventuale lei.

Cerca di iniettare in questa persona le giuste tensioni emotive senza fargli capire che sei enormemente interessato a lei, in questo modo riuscirai a non fargli alzare le barriere difensive.

Inutile dire che dovrai avere dosi di pazienza infinite e dovrai, più di qualunque cosa, amare te stesso prima di tutto.

Solo in questo modo avrai più possibilità di raggiungere il successo ed al massimo se non riuscirai, non sarai così tanto coinvolto emotivamente da dover soffrire.