Consigli

Le donne il sesso e l’emicrania

Tutte le volte che vi troverete a parlare di sesso con gli amici la scena standard che si pone di fronte a tutti nei loro racconti è quella dell’uomo perennemente voglioso di farlo e delle donne sempre stanche o con qualche acciacco che gli impedisce di farlo.

Ora la domanda che ci viene in mente subito è questa, ma veramente a queste donne manca la voglia oppure è soltanto una leggenda priva di fondamento?

Ci sono stati degli studiosi che incuriositi dall’argomento hanno fatto delle indagini è la risultante è stata che otto donne su dieci vorrebbero fare sesso tutti i giorni.

Giustamente ora vi starete chiedendo…

Come cazzarola è che io fino ad oggi ho conosciuto soltanto donne appartenenti alla minoranza che sono a favore dell’emicrania???

Il discorso è molto più complesso, è tutta questione di stress, di situazioni problematiche ricorrenti che influenzano in maniera pesante le nostre vite.

Sicuramente vi sarà capitato molte volte di poter fare qualcosa che vi piace ma la troppa stanchezza o l’umore negativo vi ha fatto cambiare idea.

Per le donne è così, pur volendolo fare tutti i giorni sono portate, per forza di cose a rinunciare per svariati motivi.

Stanchezza

Una giornata intensa di lavoro, torna a casa già col pensiero che domani sarà un’altra giornata infernale, in questi casi il fare l’amore vorrebbe dire fare tardi e farlo in maniera veloce ed approssimativa.

Poca autostima di se stessa

La maggior parte delle volte le donne per fare sesso si devono sentire veramente sexy ma dopo una giornata di lavoro veramente pesante, si sentono tutt’altro che sexy e pur avendo una voglia matta di farlo rinunciano.

Non vuole chiedere ma aspetta che sia il partner a farlo

L’uomo sempre voglioso condiziona il volere della donna perché gli fa pensare che se lui non si propone allora ha perso interesse nei suoi confronti e che magari ha trovato qualcun’altra che lo appaga.

Senso di colpa

La maggior parte delle volte l’essere umano se non si sente all’altezza di un qualcosa entra in una fase di punizione inconscia facendosi prendere dai sensi di colpa.

Forse non tutti sanno che i sensi di colpa fanno parte di una sfera molto intima personale e delle volte si tende a punirsi da soli per un qualcosa che non si riesce a fare e questo crea seri problemi.

Arriviamo a fare delle azioni senza sentirsi male con noi stessi, ma lo si fa per il semplice motivo che fare la cosa giusta ci risulta difficile.

Nel caso della donna, se viene pervasa dai sensi di colpa potrebbe decidere di non fare sesso perché fondamentalmente non si sente bene con se stessa e non lo ammetterà mai.

Quindi il nostro consiglio è quello di riempirle di attenzioni, farle sentire belle, cosa che non vi dovrebbe risultare difficile perché se ci state assieme vuol dire che vi piacciono, basta solo esternarlo.

Degli apprezzamenti fatti al momento giusto, farle ridere o l’organizzare una cenetta a due potrebbero essere delle buone azioni afrodisiache per la donna.

Il punto cruciale è che ogni donna che si sente felice amerà fare sesso quindi se curerete la loro felicità le renderete attive sessualmente, pensate a quello che avete letto in queste poche righe e agite di conseguenza.