Trading online

Guadagnare con il trading binario: La frequenza nelle opzioni binarie!

E’ una strategia di tipo avanzata e per poterla impiegare con successo, occorre applicare correttamente algoritmi di trading in maniera rapida. Niente paura, può essere anche applicata con degli automatismi.

Curiosi? E’ ora di entrare nei dettagli …

Una strategia discussa per i suoi risultati

Stiamo parlando di una strategia popolare che, anche se viene ritenuta una strategia poco efficacie merita la nostra attenzione.

Tale affermazione merita un piccolo approfondimento, alcuni operatori hanno dimostrato, contrariamente a quanto detto, che la non efficacia di tale strumento non è del tutto corretta e che tale strategia è stata attuata con successo con una percentuale tale da meritare l’attenzione di un qualsiasi operatore esperto. Probabilmente tale nomina, poco efficacie, gli è stata data perché in molti non sono in grado di applicarla.

Andiamo oltre e cerchiamo di capire il perché …

Una strategia ad alta velocità

Come detto, è una strategia difficile da implementare manualmente, in quanto l’efficienza è legata all’alta frequenza è alla capacità dell’operatore di muoversi velocemente nel mercato con posizioni a breve termine.
Quando parliamo di rapidità, intentiamo millesimi di secondi e dato che gli ingressi e le uscite nel mercato si basano sulle analisi e sui segnali, capite bene che senza l’aiuto di un automatismo questa strategia è impossibile da attuare.

Le statistiche di utilizzo

Circa il 40% del volume delle transazioni nel 2016 è stato caratterizzato da contratti di negoziazione ad alta frequenza. Questo ha sollevato un problema per i broker, a causa della liquidità che circola alla velocità dell’ordine dei millisecondi.
Utilizzare questa strategia non è semplice perché oramai sono sempre meno gli operatori che offrono trading ad alta velocità come le opzioni binarie a 60 secondi.

Come utilizzarlo

Se vuoi utilizzare correttamente questa strategia, devi:

  • Disporre di una strategia di entrata e uscita inattaccabile;
  • Tenere conto dei parametri finanziari;
  • Disporre delle ultime notizie finanziarie;
  • Completare una analisi grafica;
  • Utilizzare un complemento di trading automatizzato.

Un modello di analisi ad alta frequenza

Se intendete implementare una strategia di trading ad alta frequenza per le opzioni binarie, la scelta migliore è quella di utilizzare i modelli Cups and Handles.

Con questo modello l’ingresso è caratterizzato da tre momenti:

  • 1. La linea media mobile che rappresenta l’oscillazione verso l’alto;
  • 2. La zona di negoziazione (Cups);
  • 3. Il punto di ingresso (Handles);

Questo è solo uno dei modelli che è possibile utilizzare per il trading ad alta frequenza, ma non è l’unico.

La particolarità di questa strategia è che è altamente personalizzabile.