Escort

Come si diventa escort

In questo articolo vi parleremo delle escort e di come si può fare per diventarlo, logicamente questi sono soltanto dei consigli, non vogliamo assolutamente istigare l’attività della prostituzione.

Questa è una tipologia di lavoro che ti permette di guadagnare molto senza l’obbligo di impiegare molto del vostro tempo, la maggior parte delle ragazze che decide di intraprendere la carriera della escort ha un’età compresa fra i 22 ed i 43 anni, di bellissimo aspetto logicamente ma soprattutto risulta essere molto brava a mettere a proprio agio i propri clienti.

Una escort per poter fare bene il proprio lavoro deve essere consapevole che sta vendendo il proprio corpo ma non dovrà mai e poi mai arrivare al punto di svenderlo.

Bisogna essere dotate di una certa cultura, meglio se si conoscono più lingue anche perché il fatto di lavorare in Italia non implica che il prossimo cliente non possa venire dall’estero e sia in Italia per lavoro o semplicemente di passaggio, se aggiungiamo il fatto di essere magari in una città come Roma allora sappiamo bene la mole di turisti che ospita ogni giorno.

Sono moltissimi i professionisti che sono continuamente in viaggio e ogni tanto vogliono concedersi degli attimi di completo relax senza complicazioni di sorta, in quel caso la vera capacità della escort sarà quella di riuscire a tenere testa in un ragionamento riuscendo appunto, a mettere a proprio agio chi le ha incontrate.

La maggior parte della clientela delle escort vede queste ragazze come una conquista è non come un premio quindi sono molto propensi al dialogo, alla seduzione e tutto ciò concerne il flirtare.

La maggior parte delle escort di lusso si trova nelle grandi città, per esempio Roma ha un’altissima concentrazione di queste ragazze, tutte hanno una propria location ma nulla toglie che possono accompagnarvi in qualsiasi luogo, cena di lavoro, serata d’affari etc.

La escort di lusso cura ogni minimo particolare, non solo quello direttamente intimo all’interno del letto ed è questo che le rende di lusso, le loro location sono molto curate, vi sembrerà di stare a casa vostra, massima pulizia, sicuramente la prima cosa che penserete dopo averle salutate sarà quella di pensare già quando tornare a trovarle.

La cosa migliore per poter iniziare la ricerca di una escort è quella di effettuare una ricerca in internet ed iniziare a guardare i vari siti personali presenti, l’unico aspetto negativo di questa ricerca è che dovreste aprirne svariati prima di trovare quello che fa per voi.

Secondo noi la cosa migliore è quella di connettersi ad un portale dedicato dove avrete la possibilità di vederle tutte assieme, un sito professionale che le divida per categoria, città etc, insomma dove abbiate la possibilità di inserire anche dei filtri in base alle vostre esigenze ed ai vostri gusti.

Controllate che le foto siano reali e che ogni scheda sia fornita di più notizie possibili e logicamente che sia corredata di contatto telefonico, quando avrete capito i vari meccanismi presenti in questo ramo non vi fermerà più nessuno.